22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàOperativo presso il Tribunale di Marsala lo “Sportello Antiviolenza”

Operativo presso il Tribunale di Marsala lo “Sportello Antiviolenza”

Con la firma dei Rappresentanti istituzionali, stamani è stato confermato il Protocollo d’Intesa con il quale prosegue a Marsala l’operatività dello “Sportello per l’accoglienza, l’ascolto e l’assistenza in favore delle cosiddette fasce deboli della popolazione e delle vittime di violenza di genere”. Il dott. Fernando Asaro (Procuratore della Repubblica), il dott. Calogero Roberto Piscitello (coordinatore Area D – fasce deboli), l’on. Massimo Grillo (sindaco) e la dott.ssa Francesca Parrinello (“Casa di Venere”) hanno concordato le modalità di svolgimento del servizio che viene ospitato nei locali del Tribunale, in un’area dedicata messa a disposizione dalla Procura, cui è affidato il coordinamento del servizio. La gestione dello “Sportello Antiviolenza” è affidata all’Associazione “Casa di Venere”, organismo senza scopo di lucro e composta da persone in possesso di adeguate competenze nel settore dell’assistenza alle vittime di violenza di genere. Le operatrici – secondo le proprie professionalità – offriranno gratuitamente consulenza giuridica, sanitaria e psicologica a chiunque ne farà ichiesta. L’Amministrazione Grillo, dal canto suo, favorisce la collaborazione tra lo “Sportello” e la rete assistenziale comunale, impegnandosi anche in attività di sensibilizzazione sul territorio. In più, il Comune ha già predisposto un numero verde (800 300 006) dedicato a coloro che – in caso di urgenza – necessitano di un primo contatto con le operatrici della sudetta Associazione, in grado di fornire una prima assistenza. Infine, l’Amministrazione comunale ha già arredato un locale della Procura destinato alle audizioni protette di minori e vittime vulnerabili, al fine di metterle a proprio agio quando sono chiamate a rendere dichiarazioni alle Autorità.

- Advertisment -

Altre notizie