22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronaca"Ti taglio la gola" e aggredisce l'ex compagna

“Ti taglio la gola” e aggredisce l’ex compagna

“Ti taglio la gola”. Prima la minaccia al telefono poi l’aggressione. Con un paio di forbici un ventiduenne ha tentato di tagliare i capelli alla sua ex, provocandole una ferita alla tempia. E’ accaduto a Catania. Il responsabile dell’episodio di violenza è stato arrestato dai carabinieri chiamati dalla sorella della vittima. Quest’ultima ha poi raccontato delle pesanti minacce telefoniche ricevute qualche minuto prima dall’ex che ora è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate ed è stato anche denunciato per evasione. Era stato accolto in casa della giovane anche in un periodo in cui era stato sottoposto agli arresti domiciliari per droga ma la ragazza, stremata, lo aveva rispedito in casa della madre senza tuttavia riuscire comunque a evitare che la tenesse sotto controllo tramite i social costringendola anche a condividere continuamente con lui la posizione sul cellulare.    Il 22 enne aveva poi chiesto alla vittima di incontrarlo vicino al cimitero. Lì l’avrebbe fatta salire sulla sua auto costringendola ad andare a casa sua per l’ultima sigaretta e l’ultimo bacio. Sui gradini dell’abitazione l’uomo aveva poi tirato fuori un paio di grosse forbici e aggredito la vittima.     Accortosi poi che dalla ferita usciva sangue ha fermato un motociclista ordinandogli di accompagnare la ragazza al Pronto soccorso.

- Advertisment -

Altre notizie