22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronacaTroppi ospiti, chiusa a Trapani la Casa della Serenità

Troppi ospiti, chiusa a Trapani la Casa della Serenità

Più anziani rispetto a quanti potevano essere ospitati. E così, dopo il blitz dei carabinieri del Nas che avrebbero riscontrato irregolarità e il sopralluogo dei vigili urbani, il Comune di Trapani ha disposto la chiusura della Casa della Serenità di via Della Terra. Si tratta di una residenza per persone anziane. Dagli accertamenti sarebbe emerso che nella struttura c’erano 13 ospiti alloggiato in 4 camere mentre l’immobile era predisposto per accogliere 8 persone. Un anziano, peraltro, era stato sistemato su una brandina. Ieri il Comune ha emesso l’ordinanza, ma già lo scorso 24 febbraio la polizia municipale aveva eseguito un sopralluogo, riscontrando che la Casa della Serenità era sovraffollata. Ma non è tutto perché dagli accertamenti sarebbe emerso che la residenza per anziani non era iscritta all’Albo comunale.

I carabinieri del Nas, invece, avevano fatto “visita” alla struttura lo scorso 18 aprile. Dal blitz era emerso che la prima stanza da letto risultava arredata con 3 posti letto e mobilio vario, al suo interno, precisamente a ridosso della parete confinante con il servizio igienico, risultava collocato un armadio a più ante nonché un pannello in compensato che delimitava lo spazio e che di fatto creava un ulteriore ambiente di circa 10 metri quadrati dove erano collocati altri 2 posti letto anch’essi occupati; un’altra stanza da letto, invece, era attrezzata con 4 posti letti tutti occupati. In un’altra stanza da letto di piccole dimensioni di 10/12 metri quadrati circa risultavano collocati 3 posti letto, un solo comodino e nessun guardaroba. Tredici gli ospiti accertati.

- Advertisment -

Altre notizie