Home Cronaca Riciclaggio, un arresto a Marsala

Riciclaggio, un arresto a Marsala

Ai “domiciliari” un giovane accusato di modificare auto di provenienza furtiva

Modificava le auto rubate per mettere poi in commercio i pezzi di ricambio.  Il marsalese Antonino Ampola di 36 anni, è finito ai “domiciliari” in esecuzione di una misura cautelare emessa dal Gip del tribunale lilibetano. E’ accusato di riciclaggio, ricettazione e furto aggravato di energia elettrica. Le indagini hanno preso il via nell’aprile dello scorso anno, quando i carabinieri nel corso di un perquisizione eseguita a casa di Ampola e in un magazzino nella sua disponibilità scoprirono diverse autovetture, la maggior parte delle quali risultarono essere state rubate nelle province di Trapani e Palermo. I veicoli, in particolare erano privi  di targa o con il numero di telaio abraso, al fine  occultare la provenienza furtiva e con l’obiettivo, verosimilmente,  di creare un’attività illecita di vendita di pezzi di ricambio. Inoltre, nel corso della perquisizione, i Carabinieri intervenuti notarono che nel il magazzino, l’indagato  aveva creato un allaccio abusivo alla rete elettrica mediante l’utilizzo di un cavo bipolare. Da specifici accertamenti, la quantità di energia elettrica indebitamente sottratta, è risultata pari ad un valore di circa 7000 euro.

Ultime notizie in diretta

Strage Alcamo Marina

In memoria delle vittime della strage di Alcamo Marina

I carabinieri di Trapani hanno ricordato, oggi, la scomparsa dell’appuntato Salvatore Falcetta e...

La solidarietà dell’Ordine al medico aggredito a Castelvetrano

Individuato l'aggressore, si tratta di un uomo di 29 anni

Covid19. I dati della Regione confermano il calo dei contagi

Nella settimana scorsa, tra il 17 ed il 23 gennaio, è stato rilevato...

Questa sera va in onda The Politicom

Questa sera alle 21.00 riparte “The Politicom” con una nuova veste scenografica ancora...

Letture e riflessioni per la Giornata della Memoria

Il circolo Pd online Nilde Iotti, per la Giornata della Memoria, ha organizzato...

Atti vandalici a Marsala. La condanna del sindaco e del presidente del Consiglio comunale

Due plessi scolastici di Marsala sono stati oggetto di atti vandalici nella notte...

“Costruiamo con il cuore”

Si è svolto, a Trapani, negli uffici della BigMat di Alberto De Filippi...
scuola marsala

Marsala, raid vandalici in due scuole

Scuole marsalesi nel mirino dei vandali. Due incursioni sono state messe a segno...
droga pantelleria

Marijuana nello zaino, arrestato

La droga la nascondeva nello zainetto che portava sulle spalle: 60 grammi di...

Altre Notizie di Oggi

La solidarietà dell’Ordine al medico aggredito a Castelvetrano

Individuato l'aggressore, si tratta di un uomo di 29 anni È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Castevetrano....

“Costruiamo con il cuore”

Si è svolto, a Trapani, negli uffici della BigMat di Alberto De Filippi , il corso sulle manovre salvavita alla presenza del...

Marsala, raid vandalici in due scuole

Scuole marsalesi nel mirino dei vandali. Due incursioni sono state messe a segno nella notte. I responsabili dei raid hanno visitato i...

Marijuana nello zaino, arrestato

La droga la nascondeva nello zainetto che portava sulle spalle: 60 grammi di marijuana, pronti per essere immessi in commercio.

Mafia Bet, condanne riviste in Appello

Riviste, in Appello, per le pene per alcuni imputati del processo scaturito dall'operazione dei carabinieri di Trapani Mafia Bet, portata a compimento...

Trapani, chiesta condanna per la sindacalista infedele

Il Pm di Trapani ha chiesto la condanna per la sindacalista della Uil che, secondo l'accusa, spalleggiava i datori di lavoro che...
Trapani
nubi sparse
12.7 ° C
13.5 °
11.1 °
71 %
4.1kmh
40 %
Gio
13 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
13 °
Lun
13 °