25.1 C
Trapani
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCulturaIl festival dedicato alla celebrazione della musica e della danza

Il festival dedicato alla celebrazione della musica e della danza

La prima edizione del Luglio Musicale Trapanese Festival ha portato musica e danza negli spazi del Teatro M° Tonino Pardo, appena riaperto e messo a disposizione della collettività.

La serata, presentata dal giornalista Mirko Ditta, è stata animata da performance artistiche di valore.   

Il festival, organizzato dal Luglio Musicale Trapanese in collaborazione con il Comune di Trapani, ha visto la partecipazione di artisti locali, sia artisti affermati che giovani talenti emergenti, creando una perfetta sinergia tra tradizione e innovazione.

Durante la serata il pubblico ha avuto l’opportunità di immergersi in una varietà di generi musicali e stili di danza.

Una vera e propria maratona artistica, caratterizzata da performance senza interruzioni, che hanno mantenuto il ritmo incalzante. Dalla classica alla contemporanea, al pop, ogni spettacolo ha offerto un’esperienza.

Si sono esibiti: il quintetto di fiati Drepanum Brass Quintet, il Trio Syneké composto da Chiara Sernesi e Aurora Modica ai flauti e Greta Culcasi al pianoforte. Altro momento della serata è stato il progetto musicale “Cantare che Passione” con Enza Bono alla voce e Michele Dell’Utri alla chitarra.

La danza ha avuto un ruolo di primo piano durante il festival, con la performance delle danzatrici Giorgia Bevilacqua e Asja Marabotti della MoNo Dance Company che hanno entusiasmato il pubblico.

Il successo del Luglio Musicale Trapanese Festival è stato evidente dall’affluenza di pubblico. I cittadini di Trapani si sono uniti per celebrare l’arte, la musica e la cultura in un clima di condivisione.

Il sindaco di Trapani, insieme agli organizzatori e agli artisti, hanno espresso la loro soddisfazione. Il consigliere delegato del Luglio Musicale Trapanese, Natale Pietrafitta, ha annunciato che questo diventerà un appuntamento fisso nel calendario culturale della città, con l’obiettivo di promuovere la musica, il teatro e la danza come strumenti di crescita e sviluppo per la comunità locale. 

Il Luglio Musicale Trapanese Festival è stato ideato e organizzato attraverso una call for artists rivolta al territorio trapanese. I destinatari: attori, strumentisti, cantanti, cori, orchestre, danzatori di Trapani e provincia.

Le domande sono state selezionate dal direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale trapanese, Walter Roccaro, che non era presente per motivi personali. Il direttore ha valutato artisticamente valide tutte le proposte e gli artisti che non sono stati selezionati in questa fase del progetto saranno coinvolti per altri eventi dell’Ente.

- Advertisment -

Altre notizie