giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomePoliticaMarsala: Il PD ‘In piazza per la raccolta firme sul salario minimo"

Marsala: Il PD ‘In piazza per la raccolta firme sul salario minimo”

Il Partito Democratico e i Giovani Democratici di Marsala si mobilitano per la raccolta firme sul salario minimo, per parlare di sanità pubblica e di Europee. L’iniziativa si è svolta oggi, in piazza della Vittoria dalle 19 fino alle 23.30.

“In linea con le battaglie che sta portando avanti la segretaria nazionale ELLY Schlein, ad un anno dal decreto del governo Meloni che si scrive lavoro e si legge precarietà – dicono Riccardo Patti, Segretario Giovani Democratici, e Linda Licari, componente di segreteria provinciale e coordinatrice del circolo PD online Nilde Iotti. – Nelle ore in cui il governo Meloni vuole accontentare con la mancia da 100 euro in busta paga a gennaio, l’ennesima una tantum anziché misure strutturali che migliorino la qualità e la dignità del lavoro. Mentre tutti gli istituti di ricerca ci dicono che il lavoro povero è in aumento e che fa precipitare le famiglie in povertà assoluta. Il PD vuole rilanciare e si mobilita. Con il Movimento Cinque Stelle e l’Alleanza Verdi e Sinistra è stata depositata in Cassazione il testo di una legge di iniziativa popolare per il salario minimo legale. Si torna per le strade coi banchetti a raccogliere le firme. Perché sotto i 9 euro non è lavoro, è sfruttamento”.

Altre notizie