Incidente per la scorta del giudice Petralia

6356

Un’auto di scorta al giudice Dino Petralia, con a bordo tre carabinieri è finita fuori dalla carreggiata mentre percorreva l’autostrada A29 all’altezza di Partinico. L’incidente è avvenuto all’alba di oggi. La vettura di scorta al giudice trapanese, in atto Procuratore generale a Reggio Calabria, una Passat Volkswagen blindata ha sfondato le barriere di protezione e il guardrail finendo nella corsia opposta. L’impatto violento ha provocato al personale a bordo diverse ferite e contusioni. Il più grave è l’autista della vettura rimasto gravemente ferito nella fase successiva all’impatto. Scendendo dalla vettura, forse per soccorrere i colleghi o per evitare pericoli alla circolazione, è caduto da viadotto da una altezza di 4 o 5 metri riportando alcune fratture. L’uomo non sarebbe comunque in pericolo di vita. Illeso il magistrato che viaggiava sull’altra vettura blindata, quella scortata.