18.2 C
Trapani
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeCronacaMorte Gaetano Riina, le disposizioni della Questura

Morte Gaetano Riina, le disposizioni della Questura

Di Luigi Todaro

Passata quasi in sordina, anche per il rispetto della privacy, in queste ore si viene a conoscenza della morte di Gaetano Riina, fratello del boss Totò. Aveva 90 anni, la morte è avvenuta giovedì ed è stato seppellito nel cimitero di Mazara del Vallo. Il questore di Trapani Salvatore La Rosa ha vietato i funerali pubblici.

È stato stabilito il percorso che il carro funebre ha dovuto seguire per raggiungere il camposanto dove si è svolta una veloce tumulazione alle 20. Erano presenti solo i parenti più stretti.

Gaetano Riina, dopo avere finito di scontare una condanna per mafia, era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale. Gli ultimi anni di detenzione li ha trascorsi agli arresti domiciliari per gravi problemi di salute.

- Advertisment -

Altre notizie