11.3 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomePoliticaIncremento orario per i dipendenti comunali in servizio part-time a Marsala

Incremento orario per i dipendenti comunali in servizio part-time a Marsala

Incremento delle ore per i dipendenti di ruolo con contratto part-time, in servizio al Comune di Marsala. Si tratta di circa 180 comunali che, ad oggi, hanno un monte ore ridotto rispetto al tempo pieno di 36 ore. Questo, finora, è stato possibile applicarlo a circa 80 dipendenti a causa delle poche risorse disponibili. Per gli altri si è proceduto a step, aumentando a molti di loro un numero di ore lavorative compatibilmente con il bilancio. Ad esempio, chi svolgeva servizio su 24 ore settimanali da alcuni mesi ha avuto un incremento di quattro ore. “A questo primo impegno rispettato, afferma il sindaco Grillo, si aggiunge l’altro che ci siamo assunti per l’anno in corso: ossia, nel rispetto del piano del fabbisogno del personale, il plafond di 400 mila euro consentirà di assegnare il full time ad oltre il 50% dei dipendenti interessati”. Stamani, nel corso dell’incontro tra il sindaco Massimo Grillo e il presidente Enzo Sturiano – anche in rappresentanza dei capi gruppo in Consiglio comunale – è stato fatto il punto sugli ulteriori passi di avvicinamento al completo full time per i rimanenti dipendenti comunali. “Dopo avere approfondito la tematica, anche con il conforto dei funzionari – affermano Grillo e Sturiano – non possiamo che confermare quanto già precedentemente anticipato alle stesse Organizzazioni sindacali. Entro il 2025, a bilancio approvato, saranno disponibili le risorse per portare a 36 ore tutti i contratti part time che, è bene sottolinearlo, non è solo il giusto livello di retribuzione, ma anche un obiettivo per avere Uffici con personale a pieno per meglio assicuarre i servizi ai cittadini. Come preannunciato nel corso dell’ultimo confronto, terremo un incontro con i sindacati per mercoledì prossimo”.

- Advertisment -

Altre notizie