giovedì, Giugno 13, 2024
21.3 C
Trapani
HomeCronacaTrapani, nuovi turni per l'erogazione idrica

Trapani, nuovi turni per l’erogazione idrica

Cambiano ancora i turni di erogazione idrica a Trapani, nella speranza, probabilmente vana, che possa essere l’ultima volta. Anche perchè l’estate ormai e alle porte e già sono arrivati i primi turisti. Preludio al grande flusso dei prossimi mesi. Acqua permettendo, ovviamente.

Perchè fare trovare una città assetata ai visitatori significherebbe costringerli a cercare nuove mete. Del resto il passa-parola che si innesca nei social mette a nudo ogni criticità. Nulla, o quasi, si può più nascondere. Frattanto, oggi centro storico a secco. La distribuzione prevista per questa mattina, infatti, è saltata.

Tutta colpa delle ormai croniche perdite sulla condotta, colabrodo, lungo la strada provinciale Erice-Maraza. I lavori di riparazione erano stati avviati due giorni fa.

Il Comune lo aveva annunciato nel suo sito: “Questa perdita è stata riscontrata a 40 metri, direzione serbatoio San Giovannello, dal pezzo di condotta danneggiata dalla ditta che stava effettuando i lavori di scavo per conto dell’Enel”. Due giorni fa era stato effettuato un primo intervento che consisteva nello scavo e nell’individuazione della perdita. Operazione, da eseguire con la condotta priva di pressione, e propedeutica ad un secondo e definitivo intervento. Ergo, sospensione del servizio idrico nella speranza di ripristinarlo oggi. Non è stato, però, così. Il Comune aveva già messo le mani avanti: si avverte che qualche disagio si potrebbe creare alla riapertura del servizio, fino a quando la condotta non sarà a pieno regime con i flussi provenienti dai pozzi di Bresciana.

Ed ecco, allora, i nuovi turni: domani centro storico e dopodomani Trapani nuova. Emergenza, quindi, superata? Macchè. La prossima settimana, infatti, nuova interruzione per un altro intervento. Definitivo, sottolineano al Comune. Ma in pochi ci credono. (Lu.Tod)

***

Partecipate al sondaggio online Demopolis – Telesud sulla qualità della vita a Trapani: per rispondere in 3 minuti al questionario cliccate QUI

Con link diretto interattivo: https://trapani.demopolis.info

Altre notizie