mercoledì, Giugno 19, 2024
26.1 C
Trapani
HomeSportMonte Erice, al via a Trapani le verifiche della Cronoscalata

Monte Erice, al via a Trapani le verifiche della Cronoscalata

«La Monte Erice è un punto essenziale affinché le cronoscalate vengano
definite tali».

È con queste parole che Giovanni Pellegrino, presidente dell’Automobile Club Trapani, organizzatore della 66a edizione della Cronoscalata Monte Erice, prova inaugurale del nuovo Campionato Super Salita, ha definito la gara trapanese, sempre più appuntamento imperdibile per i piloti. Tanto che anche quest’anno l’AC Trapani ha dovuto chiedere la deroga alla federazione per accogliere tutte le richieste di partecipazione, arrivando a 254 piloti al via.
La gara è in programma sabato 27 e domenica 28 aprile, con partenza da Valderice e arrivo a Erice, mentre oggi a piazza Vittorio Emanuele a Trapani si terranno le verifiche. La kermesse motoristica trapanese, quindi, si distribuisce su 3 Comuni, a dimostrazione del suo profondo legame con tutto il territorio, quest’anno impreziosito anche dal patrocinio del Comune di Paceco che ospiterà la partita di calcio di beneficenza in programma questo pomeriggio alle 19 al campo “Mancuso” e che vedrà sfidarsi la Nazionale piloti Velocità Montagna e una selezione locale composta dai protagonisti del mondo della
“Legalità”.
«La Monte Erice permette di veicolare il turismo e l’immagine del territorio – spiega Giovanni Pellegrino -. Quest’anno la Monte Erice accende i motori e gli sforzi organizzativi sono immani. Ma abbiamo dalla nostra la serenità, dettata dalla consapevolezza di ciò che possiamo offrire, lavorando anche in sinergia con il Comune di Erice che vuole candidarsi a capitale europea dello sport 2027. E, in quest’ottica, la Monte Erice c’è».
«Questa competizione è un appuntamento imperdibile che richiama ad Erice visitatori, sportivi e appassionati – sono le parole di Daniela Toscano, sindaca di Erice -. La Monte Erice è anche un forte momento di comunità, di aggregazione e di promozione del territorio, con le nostre bellezze naturali e i luoghi simbolici del nostro borgo. Il comune denominatore è la passione, la stessa che accomuna organizzatori e amministratori».
«La Monte Erice è volano di sviluppo – è il pensiero di Francesco Stabile, sindaco di Valderice -. Questa è un’edizione particolare, perché inaugura il campionato Super Salita, con al via tutte le migliori auto che sfrecceranno su questi tornanti. Questa gara è un evento nell’evento, capace di coniugare la sana passione sportiva con la promozione del territorio e le sue bellezze e quest’anno avrò il piacere di esserci, per il sesto consecutivo, nella doppia veste di sindaco e pilota».

Altre notizie