23.1 C
Trapani
martedì, Maggio 21, 2024
HomeCronaca"Strade pericolose e impraticabili"

“Strade pericolose e impraticabili”

Il consigliere comunale di Erice, Vincenzo Maltese, chiede il rifacimento delle strade comunali

Durante l’ultimo Consiglio comunale ericino, il consigliere del movimento Fronte Comune, Vincenzo Maltese, ha chiesto all’Amministrazione Toscano “di procedere al più presto con la manutenzione di tutte le strade comunali, ormai disastrate dai lavori di posa in opera della fibra e da altri lavori di efficientamento energetico. “Non basta coprire con l’asfalto i solchi lasciati dalla ditta appaltatrice o qualche buca – ha affermato Maltese durante la sua interrogazione – serve rifare completamente la strada in tutta la sua lunghezza e larghezza. Ciò è necessario per la sicurezza dei cittadini ed il Comune è responsabile di eventuali danni cagionati a cose e persone” Su Pizzolungo, oltre a chiedere il ripristino di tutte le strade interne, Maltese chiede “di procedere quanto prima, a norma del Codice della strada e per motivi di sicurezza stradale, sia all’installazione delle strisce pedonali che alla segnaletica verticale di attraversamento pedonale, assenti da anni sulle strade di pertinenza comunale”. Infine, il consigliere ha chiesto lumi in merito al progetto esecutivo di riqualificazione della frazione di Pizzolungo, finanziato per 47,5 milioni di euro a valere sui fondi PNRR.

- Advertisment -

Altre notizie