giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomeAttualitàNessun ordigno esplosivo, bensì un razzo segnalatore

Nessun ordigno esplosivo, bensì un razzo segnalatore

Non era un ordigno esplosivo, ma un razzo segnalatore da sommergibile quello rinvenuto sotto le imponenti Mura di Tramontana, a Trapani. In un primo momento si temeva che si potesse trattare di una bomba d’aereo inesplosa, risalente al secondo conflitto mondiale. L’allarme, scattato questa mattina, è rientrato alle 16,30 dopo l’intervento dei militari del quarto reggimento del Genio guastatori di Palermo.
A notare il razzo, un bagnante che ha subito fatto la segnalazione. Sono giunti polizia, carabinieri, vigili del fuoco e militari della Guardia costiera. I bagnanti che era sulla spiaggia, ricavata sotto le Mura, sono stati fatti allontanare. Il razzo era conficcato sulla battigia. Sarebbe giunto lì, spinto dalle correnti. La stradina che da piazza Mercato del Pesce conduce al Bastione Conca è stata chiusa e presidiata dalle forze dell’ordine, in attesa degli artificieri che sono giunti alle 15. Il razzo, di cui ancora non si conosce la nazionalità, è stato rimosso e portato via dai militari dell’Esercito. Allarme, quindi, rientrato. (Lu.tod)

Altre notizie