18.2 C
Trapani
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeAttualitàErice, celebrata la Giornata internazionale della guida turistica

Erice, celebrata la Giornata internazionale della guida turistica

Ieri, ad Erice, è stata celebrata la Giornata internazionale della guida turistica. L’evento, dal titolo “Erice. Un luogo di magia, fede e scienza”, è stato curato dall’Associazione Guide Turistiche Trapani e Sicilia Occidentale con la collaborazione del Comune di Erice, della Fondazione Erice Arte, della Fondazione Ettore Majorana e di Erice – La Montagna del Signore.

Dalle 10 alle 12 del mattino, è stato possibile effettuare visite guidate con ingresso agevolato presso i seguenti siti culturali: Real Duomo, Polo Museale “A. Cordici”, Torretta Pepoli, e Istituti “Blackett-San Domenico” e “Wigner-San Francesco” (sedi della Fondazione e centro di cultura scientifica “Ettore Majorana”). Il punto di informazione e accoglienza è predisposto nei pressi di Porta Trapani.

La Giornata Internazionale della Guida Turistica, si ricorda, è stata istituita nel 1990 dalla World Federation Tourist Guide Associations ed è promossa in Italia dall’Associazione Nazionale Guide Turistiche (ANGT).

«È stata una giornata molto intensa, proficua ed interessante – commentano la sindaca Daniela Toscano e l’assessora con delega al turismo, Rossella Cosentino -. Nonostante la pioggia e la caratteristica nebbia, una settantina tra donne e uomini non sono voluti mancare a questo appuntamento e hanno avuto la possibilità di visitare alcuni dei luoghi più iconici del nostro centro storico, accompagnati da guide turistiche di grande qualità. Crediamo sia stato un momento di confronto e di apprendimento molto produttivo e le guide hanno svolto un ruolo fondamentale, arricchendo l’esperienza di coloro i quali hanno scelto di visitare i nostri siti culturali, e rafforzando anche il senso di appartenenza della nostra comunità alla sua storia ed alle sue radici. Ringraziamo l’Associazione Guide Turistiche Trapani e Sicilia Occidentale, le Fondazioni e la FC Service per la preziosa collaborazione».

- Advertisment -

Altre notizie