11.3 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàMarsala, assolte due donne

Marsala, assolte due donne

Due vasi, acquistati in una gioielleria di Gibellina, per ottenere il riconoscimento della pensione di invalidità. Alla luce, però, della “particolare tenuità del fatto”, due donne, finite a processo a Marsala, sono state assolte dal tribunale presieduto da Vito Marcello Saladino. Si tratta di Antonietta Barresi componente della commissione medica dell’Inps e di Zina Maria Biondo. Sarebbe stata quest’ultima a fare il regalo alla dottoressa per far ottenere al padre la pensione. I fatti risalgono al marzo del 2018. A difendere le due imputate, gli avvocati Giuseppe Parrinello e Giuseppe Ferro.

- Advertisment -

Altre notizie