martedì, Giugno 18, 2024
29.1 C
Trapani
HomeSportPari nel big match fra Handball Erice e Salerno (31-31)

Pari nel big match fra Handball Erice e Salerno (31-31)

Gara dall'altissimo livello tecnico. Ottimo l'approccio delle ericine, prima del rientro delle ospiti nel finale

Ac Life Style Erice vs Jomi Salerno 31-31

Parziali: (18-13; 31-31).

Ac Life Style Erice: Masson (p), Bernabei, Notarianni 2, Coppola, Tarbuch 6, Losio 2, Basolu, Cozzi 1, Pugliara, Gorbatsjova 11, Raicevic, Manojlovic 4, Benincasa, Iacovello (p), Storozhuk 3, Ramazzotti (p) 2. 

Allenatore: Fernando Gonzalez Gutierrez.

Jomi Salerno: Dalla Costa 2, Rossomando 5, Avagliano, Squizziato 4, De Santis, Danti (p), Ribeiro Dias 5, Napoletano, Fabbo, Pinto Pereira (p), Lauretti Matos 2, Petersen 7, Barreiro 6, Gislimberti.

Allenatore: Christophe Cassan.

Arbitri: Francesco Simone e Pietro Monitillo.

ERICE. Pari al PalaCardella nel match al vertice fra Erice e Salerno, terminato per 31 a 31. Una gara intensa, tra le più belle disputate in stagione, tra due formazioni che vorranno recitare un ruolo da protagonista anche nei play-off. Erice ha avuto un eccellente approccio al match, al contrario di Salerno che ha rincorso per quasi tutta la gara. Nella seconda parte dell’incontro, però, la formazione campionessa di Italia è stata brava a sfruttare le palle perse di Erice, agganciando il match. Un equilibrio poi rimasto tale negli ultimi dieci minuti di gioco, per una partita dall’altissimo tasso tecnico in campo.

PRIMO TEMPO: Parte forte Erice con le reti di Manojlovic e Ramazzotti, ma Salerno riesce ad accorciare sfruttando la superiorità numerica (11’ 7-6). L’equilibrio viene spezzato da Erice, con l’allungo di Manojlovic che vale il 15 a 11 (23’). Erice che riesce a difendere bene, chiudendo così il primo tempo sul 18-13.

SECONDO TEMPO: Si alzano le emozioni al PalaCardella, con le grandi giocate delle due squadre. Salerno prova a ricucire il gap, ma Gorbatsjova è determinante per l’attacco ericino (48’ 26-23). Erice spreca diversi attacchi, con Salerno che pareggia le ostilità (51’ 27-27). Equilibrio che resta fino alla fine, dove nei minuti finali accade tutto ed il contrario di tutto, ma con le due squadre che non riescono ad andare a segno negli ultimi due minuti di gioco. Il finale vede quindi la parità al PalaCardella, con il risultato conclusivo di 31 pari.

Altre notizie