La biblioteca comunale di Campobello apre le porte al programma nazionale “Nati per Leggere”

24

La biblioteca comunale di Campobello apre le porte al programma nazionale “Nati per Leggere”.

Martedì 31 maggio, alle ore 11, nei locali della biblioteca, in piazza Garibaldi 12H, si terrà l’inaugurazione e la presentazione al pubblico del nuovo spazio dedicato alla lettura per bambini allestito dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione con l’obiettivo di promuovere l’amore per la lettura attraverso la costituzione di una rete di operatori e volontari che daranno vita a nuove attività in favore dei bambini e delle famiglie campobellesi.

Dopo aver aderito al programma “Nati per Leggere”, che in ambito nazionale è promosso dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, l’Amministrazione comunale ha infatti implementato a livello locale l’iniziativa con il coinvolgimento del Lions club “Fata Morgana” di Mazara del Vallo, di cui è presidente Francesco La Varvera, dell’Istituto comprensivo “Pirandello – S. Giovanni Bosco” e delle volontarie dell’associazione Co.Tu.Le.Vi.

In particolare, il Lions club ha donato al Comune gli arredi per allestire la stanza dedicata ai bambini, la ditta “Sipan srl” ha invece omaggiato i pannelli sui quali un gruppo di alunni della scuola media, dietro la guida delle docenti Laura Bongiovì e Tiziana Leone, ha realizzato un bellissimo murale sull’amore per la lettura che è stato affisso sulla parete dell’ingresso della biblioteca, mentre i volontari che svolgono il servizio civico all’interno dell’associazione Co.Tu.Le.Vi. cureranno, con il supporto della signora Franca Luppino e del personale comunale appositamente formato, alcuni incontri di lettura animata rivolti ai bambini della scuola dell’infanzia che si terranno nel mese di giugno.

Alla cerimonia di inaugurazione interverranno il sindaco Giuseppe Castiglione, l’assessore comunale alla Cultura Antonella Moceri e i referenti provinciali del programma Nati per Leggere.