Le “magliette verdi” ripuliscono il quartiere di Villa Rosina

1397

L’associazione Insieme per Villa Rosina ha organizzato una giornata ecologica per ripulire le strade del quartiere trapanese dai rifiuti. Alla fine per ben tre mezzi della Energetikambiente sono stati riempiti di immondizia.

In tutto erano poco più di sessanta, tutti mossi dall’amore per il proprio territorio e dalla voglia di fare qualcosa di concreto per il quartiere in cui vivono. E che vorrebbero più pulito e decoroso. Così le “magliette verdi” di “Insieme di Villa Rosina, “armati” di guanti, sacchetti e di tanta buona volontà hanno riempito decine di sacchi dell’immondizia, per un totale di tre vasche di cinque metri cubi di rifiuti, rigorosamente differenziati per tipologia e che sono stati raccolti dal personale della Energetikambiente, presente con i propri mezzi e tre squadre per supportare i volontari dell’associazione guidati da Elvira Vultaggio. La passeggiata ecologica è stata fortemente voluta dal gruppo “Yuong” dell’associazione “Insieme per Villa rosina”. E sabato pomeriggio per la strade del quartiere c’erano tantissimi giovani.

I volontari hanno praticamente trovato di tutto. Dalle bottiglie di plastica e cartacce fino a veri e proprie vasche da bagno e pezzi di mobilia. Un autentico scempio, frutto dell’inciviltà di certi cittadini. Il sindaco Giacomo Tranchida ha tenuto a ringraziare i volontari che hanno partecipato all’iniziativa, annunciando la bonifica di alcune zone ridotte a vere e proprie discariche a cielo aperto. Presenti alla passeggiata ecologica anche gli assessori Fabio Bongiovanni e Ninni Romano, che ha seguito le squadre di volontari durante la pulizia delle strade con i vigili urbani ed il personale di Energetikambiente. Ribadendo l’impegno dell’amministrazione comunale a contrasto dell’abbandono incivile di rifiuti.

Mario Torrente

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE

GUARDA LA PHOTOGALLERY