domenica, Giugno 23, 2024
21.1 C
Trapani
HomeCronacaTrapani, aggredita mentre stava accompagnando il figlio all'asilo

Trapani, aggredita mentre stava accompagnando il figlio all’asilo

Aggredita mentre stava accompagnando il figlioletto all’asilo. E’ accaduto, questa mattina, davanti al plesso Don Bosco di Trapani. L’episodio di violenza si è verificato nei pressi dell’autostazione di piazza Ciaccio Montalto da dove entrano i bambini che frequentano la scuola dell’infanzia che fa parte dell’istituto comprensivo “Bassi-Catalano”.

Protagonista della vicenda, un giovane nigeriano che avrebbe picchiato una connazionale per motivi ancora oscuri. Secondo alcune testimonianze – i fatti tuttavia sono ancora da accertare – le voleva sottrarre il figlio. La donna stava raggiungendo l’ingresso quando è stata avvicinata dal giovane che l’avrebbe malmenata, davanti al bambino. La scena non è passata inosservata alle maestre che hanno dato l’allarme con una telefonata al 112.

Sono subito intervenuti i carabinieri ai quali si è poi affiancata una pattuglia degli agenti della Squadra volante, impegnati nei servizi di controllo del territorio. L’aggressore è stato identificato, perquisito e condotto in caserma per accertamenti, dai militari dell’Arma che si occupano del caso. La donna è stata, invece, accompagnata, in ambulanza, al pronto soccorso del Sant’Antonio Abate. Dopo aver ricevuto le cure del caso anche lei è stata ascoltata dai militari dell’Arma impegnati a ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Sta di fatto che l’aggressione ha creato allarme tra le mamme che stavano accompagnando i loro figli a scuola. (Lu.Tod)

Altre notizie