giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomeSportIl Trapani ribalta la finale: la Coppa Italia è granata

Il Trapani ribalta la finale: la Coppa Italia è granata

Contro il Follonica Gavorrano finisce 0-2 per la formazione di Torrisi

FOLLONICA GAVORRANO: Filippis; Botrini, Dierna (Grifoni 79’), Ampollini; Souare, Lo Sicco (Macrì 74’), Modic, Mauro (Barlettani 74’), Nardella (Ceccanti 74’), Regoli (Mencagli 81’), Pino A. In panchina: Marenco, Brunetti, Dagata, Bellini. All. Masi.

TRAPANI: Ujkaj; Pino E., Bolcano, Sabatino, Guerriero; Crimi (Palermo 63’), Acquadro (Gelli 81’), Bollino (Convitto 74’), Kragl (Morleo 92’), Sartore (Balla 63’), Samake. In panchina: Antonini, Montini, Cocco, Pipitone. All. Torrisi.

Reti: Kragl (rig.) 42’, Samake 65’

Note: Ammoniti Mauro, E. Pino, Kragl, Crimi, Bollino, Sabatino, Gelli, Ujkaj

Un successo che resta nella storia: il Trapani ha ribaltato lo 0-1 dell’andata, aggiudicandosi il ritorno per 0-2. I siciliani aggiungono alla propria bacheca la Coppa Italia di Serie D. A differenza di quanto ci si potesse aspettare, sin dai primi minuti la partita è stata particolarmente vivace da ambo le parti: opportunità per i toscani e per i granata, con questi ultimi che al 43′ sono riusciti a realizzare il gol del vantaggio su calcio di rigore con Oliver Kragl.

Il raddoppio è arrivato nella ripresa, al 64′, un tiro di Samake che, prima di insaccarsi in rete, ha colpito il palo alla destra di Filippis. Ultimi minuti di gara caotici, con il Trapani che è riuscito a difendere il vantaggio e a portare a casa la Coppa Italia di Serie D, la prima della sua storia.

Altre notizie