Piazza Favoroso gremita a Tre Fontane, per la 3ᵃ edizione dello spettacolo “Semplicemente Meraviglioso”

54

Piazza Favoroso gremita, ieri sera, a Tre Fontane, per la 3ᵃ edizione dello spettacolo “Semplicemente Meraviglioso”, che ha riscosso uno straordinario successo di pubblico.

L’esilarante spettacolo ideato da Francesco Foggia e promosso dall’UNAC (Unione Nazionale Arma Carabinieri) ha chiuso, dunque, “in bellezza” le manifestazioni estive campobellesi organizzate con il patrocinio gratuito dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione.

La serata, che è stata presentata dalla brillante speaker radiofonica Vittoria Abbenante, ha visto infatti alternarsi sul palco momenti di intrattenimento, di arte e di cultura in uno spettacolo “magicomico” ricco di sorprese e di effetti speciali.

Il pubblico è stato conquistato, in particolare, dalla divertente esibizione del cabarettista marsalese Alessandro Gandolfo, noto per le sue partecipazioni a “La Sai l’Ultima?”, che con un fine sarcasmo ha regalato risate e spunti di riflessione, imitando cantanti famosi e interpretando le conversazioni del suo personaggio di punta, “Gancitano” (uomo medio vessato dalla società e con una propria idea delle istituzioni e della loro strana autorevolezza) con Giuseppe Conte e Mario Draghi.

Molto applaudito è stato anche il comico palermitano Chris Clun, che ha portato in scena una rappresentazione della sua infanzia, del suo rapporto con la famiglia e delle sue esperienze in giro per il mondo, contrapponendo il siciliano medio in relazione al resto del pianeta ed esaltandone le caratteristiche e i limiti in svariati campi, dall’uso dei mezzi pubblici a quello dei social.

Tra esibizioni di danza e momenti dedicati alla promozione del territorio (è stato anche proiettato un video promozionale del territorio di Campobello), durante la serata è stato, infine, assegnato il premio “L’Opinione 2022” a tre personalità del territorio che si sono distinte in ambito sociale e culturale.

Il primo premio, in particolare, è stato consegnato dall’assessore comunale allo spettacolo Antonella Moceri a Roberto Marrone, giovane giornalista “dallo stile autentico e libero da preconcetti, impegnato per la sua azione di promozione della cultura della legalità soprattutto nei confronti dei giovani”.

Del secondo premio, che è stato consegnato dall’assessore comunale alla Solidarietà sociale Massimiliano Sciacca è stata, invece, insignita Giovanna Tramonte, presidente della sezione di Mazara della UILDM “da sempre impegnata in favore delle persone diversamente abili e per la raccolta fondi per le malattie genetiche in sinergia con Telethon”.

È stato, infine, il sindaco Giuseppe Castiglione a consegnare il terzo riconoscimento a don Pietro Pisciotta, “per la devozione, l’attività sacerdotale e per la presenza attiva accanto ai giovani, ai bisognosi e alle famiglie campobellesi da cui è stato sempre amato e apprezzato anche per la cordialità, la simpatia e l’apertura mentale”.

Spazio anche all’arte con l’artista mazarese Gerry Bianco (autore della scultura “Cialoma” recentemente collocata a Torretta Granitola nell’ambito dei lavori di valorizzazione della piazzetta), che ha donato al Sindaco un quadro di grandi dimensioni realizzato,  qualche giorno fa proprio in piazza Favoroso, con pittura acrilica, mocio e scopa, e intitolato “Triade” rappresentante i tre elementi più emblematici del territorio campobellese: la Chiesa Madre di Campobello, la Torre di Tre Fontane e il faro di Torretta Granitola.

«Ringrazio di cuore – ha dichiarato sul palco il sindaco Castiglione – l’associazione Unac e Ciccio Foggia per aver portato a Tre Fontane questa brillante manifestazione il cui successo è stato sancito dalla numerosa presenza del pubblico. Vedere piazza Favoroso gremita di gente, infatti, ci inorgoglisce, perché questo vuol dire che siamo riusciti a regalare momenti di ilarità e di intrattenimento con un positivo riscontro anche per tutte le attività locali. Un ringraziamento, particolare, infine va anche all’artista Gerry Bianco, per aver donato al nostro Comune questa bellissima opera che sarà collocata all’interno del palazzo municipale».

«Sono soddisfatto – ha affermato in conclusione Francesco Foggia – per il successo che abbiamo riscosso questa sera e che ci dà l’entusiasmo per lavorare già da subito alla quarta edizione di Semplicemente Meraviglioso che abbiamo intenzione di ripetere a Tre Fontane. Non posso che ringraziare tutte le aziende sponsor e l’Amministrazione comunale di Campobello, che hanno reso possibile la realizzazione di questa strepitosa serata».

Direttore artistico dell’evento è stata Alessandra Alamia, consulente alla Cultura la prof.ssa Paola Barranca.