L’𝗔𝘀𝗱 𝗔𝘁𝗹𝗲𝘁𝗶𝗰𝗮 𝗹𝗲𝗴𝗴𝗲𝗿𝗮 𝗦𝗣𝗥𝗜𝗡𝗧 ottiene un 2° posto al concorso della Fidal per il LOGO per la medaglia e per la maglia di Campione regionale 2022

160

Grande soddisfazione per l’𝗔𝘀𝗱 𝗔𝘁𝗹𝗲𝘁𝗶𝗰𝗮 𝗹𝗲𝗴𝗴𝗲𝗿𝗮 𝗦𝗣𝗥𝗜𝗡𝗧, presieduta da Angelo Badalucco, presente questa mattina a Palermo al Teatro Politeama, per la  “Festa dell’Atletica Siciliana”, dedicata ai campioni dell’atletica leggera che si sono distinti nel corso di tanti anni. Celebrati cento anni di attività, dal 1921 al 2021, nel corso di una kermesse, nel rispetto delle attuali normative vigenti anti Covid, che il comitato regionale della Fidal Sicilia ha organizzato dando vita a circa 130 premiazioni: un lungo excursus tra atleti, dirigenti, giudici, società che in questi anni hanno rappresentato al meglio l’atletica della nostra terra. Nel corso della mattinata sono stati premiati anche i giovanissimi che hanno preso parte all’apposito concorso disegnando i loghi per la medaglia e per la maglia di campione regionale Fidal 2022. E il Presidente  Badalucco ha ritirato il premio per l’atleta marsalese Flaxiella Filingeri, iscritta all’ASD Atletica leggera SPRINT, che si è classificata 2^ nell’ambito del concorso per il LOGO per la medaglia e per la maglia di Campione regionale 2022; unica ragazzina della provincia di Trapani che ha partecipato al concorso. Assieme alla soddisfazione per il risultato ottenuto, Angelo Badalucco lancia un appello all’Amministrazione Comunale di Marsala, relativamente all’impiantistica necessaria per permettere al meglio l’allenamento dei giovanissimi della sua squadra. “Ringrazio le famiglie del gruppo di Marsala – dice – che continuano a portare i loro bambini, nonostante noi purtroppo possiamo allenarci soltanto nello spiazzale di fronte lo Stadio, quindi in mezzo alla strada. Da due anni aspettiamo risposte per l’utilizzo della pista di atletica leggera, tuttavia continuiamo la nostra attività, che amiamo e che per i ragazzi riveste un’importanza particolare”.