Home Attualità Disagio sociale a Marsala: gli interventi dell'Amministrazione Grillo

Disagio sociale a Marsala: gli interventi dell’Amministrazione Grillo

Il disagio sociale ed economico causato anche a Marsala dall’emergenza sanitaria, maggiormente sofferto dalle fasce più deboli della popolazione, è stato contrastato dall’Amministrazione Grillo con adeguati strumenti messi in atto dall’Assessorato ai Servizi sociali diretto da Giuseppe D’Alessandro. In particolare, come si evince dalla relazione prodotta dalla dirigente Matilde Adamo – ed inviata anche alla Prefettura di Trapani che monitora gli interventi dei Comuni del territorio – nell’ultimo bimestre gli aiuti alla cittadinanza si sono concentrati sull’assegnazione dei “buoni spesa” e nella realizzazione delle azioni previste nel progetto “Dall’Io al Noi”. Sul fronte delle risorse assegnate dal Fondo di Solidarietà Alimentare stanziato dallo Stato (quasi 750 mila euro), alle famiglie in condizione di disagio economico e sociale – in totale 1044 nuclei – sono stati assegnati complessivamente oltre 600 mila euro, con consegna dei voucher elettronici in due tranche a seguito di altrettanti avvisi/bandi pubblici. Con riguardo al progetto “Dall’Io al Noi”, la coprogettazione con soggetti del Terzo Settore – al fine di fornire aiuti alle fasce deboli della popolazione colpite dall’emergenza Covid – ha visto concretizzarsi numerose azioni: sostegno al pagamento di utenze, farmaci, canoni di locazione ecc.; accoglienza abitativa in caso di emergenza; orientamento formativo/lavorativo per chi è rimasto disoccupato o ha subito danni per l’attività professionale svolta; contenimento dello stato di solitudine; misure di solidarietà alimentare; potenziamento dell’attività socio-aggregativa per i disabili; attività ludico/ricreative in favore di minori in famiglie disagiate. “Il monitoraggio dell’ultimo bimestre – afferma il sindaco Massimo Grillo – dà l’idea del corposo lavoro prodotto sul sociale anche nel periodo emergenziale. Uno spaccato significativo della progettualità avviata e che si aggiunge a quella in corso, nonché all’altra programmata e in procinto a realizzarsi”. Il riferimento è alle attività pronte a partire, quali il “Centro ascolto tossicodipendenze”, il “Centro Elios per gli aiuti a disabili adulti e minori”, l’attività educativa domiciliare, nonché l’organizzazione delle due Giornate sociali del prossimo Dicembre, quella sulla “disabilità” (3) e l’altra sullo “sport inclusivo” (23).

Ultime notizie in diretta

Covid, ordinanza di Musumeci per l’attraversamento dello Stretto

Dalle 14 di oggi è consentito anche ai passeggeri privi di green pass,...

Custonaci, da domani le scuole riapriranno in presenza

A stabilire il ritorno in classe degli studenti è stato il presidente della...

Eolico off-shore al largo della Sicilia. Assessorato BB.CC. contrario

“Esprimo la ferma contrarietà dell’assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana alla...

Rientri a scuola. I commenti dei sindaci di Salemi ed Erice

Da domani, come ormai noto, lezioni nuovamente in presenza nelle scuole siciliane e...

Trapani. Ordinanza revocata ma per il sindaco Tranchida l’emergenza rimane

Il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, dopo che il Presidente della Regione Siciliana...

Gioco on line e Reddito di cittadinanza. Beneficio revocato e si può finire davanti un giudice

Richiesta di rinvio a giudizio e fissazione di udienza preliminare per alcuni cittadini...

Covid. 12.965 attuali positivi nel trapanese e 742 nuovi contagi

Le persone attualmente positive in isolamento domiciliare obbligatorio sono 12.965 (ieri, nella precedente...

Per l’Istituto audiofonolesi di Marsala buone notizie

“Per l’Istituto audiofonolesi di Marsala arriva una buona notizia: l’erogazione del contributo di...

Altre Notizie di Oggi

A “giudizio” l’ex sottosegretario Simona Vicari accusata di corruzione

Stesso provvedimento è stato adottato per l’ex dirigente della Regione Salvatrice Severino e per Giuseppe Montalto, ex segretario particolare del senatore Pistorio,...

Trapani. Il ragazzo scomparso s’è allontanato volontariamente e sarebbe a casa di amici

Non una scomparsa ma un allontanamento volontario. Il ragazzo M. C. ha infatti telefonato alla nonna, alla quale è in affidamento. Aveva...

Senza super green pass rimpatri e trasferimenti di migranti bloccati

Le recenti normative anti-covid da parte del Governo hanno ingessato gli spostamenti degli stranieri sbarcati in Sicilia o trattenuti nei due Centri...

Avviso conclusione indagini per sette uomini vicini alle cosche trapanesi.

Indagati, dalla Procura di Trapani, sette persone alle quali è stato notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Si tratta di Paolo Marino,...

Divieto di avvicinamento per un trapanese di 36 anni

Atti persecutori nei confronti della ex fidanzata. Questa l’accusa formulata dai carabinieri della compagnia di Trapani nei confronti di un uomo di...

Chiesta l’archiviazione per Rizzi, indagato per violazione di domicilio e diffamazione

Il pubblico ministero Giulia Signaroldi ha chiesto al GIP del Tribunale di Trapani di archiviare il procedimento penale a carico dell'animalista Enrico...
Trapani
poche nuvole
13.3 ° C
15 °
12.2 °
67 %
3.4kmh
12 %
Mar
13 °
Mer
12 °
Gio
13 °
Ven
11 °
Sab
9 °