12.1 C
Trapani
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronacaMaltrattavano e picchiavano le proprie madri: in manette due uomini

Maltrattavano e picchiavano le proprie madri: in manette due uomini

Sono accusati di aver maltrattato e picchiato le proprie madri i due uomini arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri. Si tratta di un trentaseienne di Alcamo e un giovane di Custonaci.

Il trentaseienne, con alle spalle alcuni precedenti, è stato sorpreso dai militari dell’Arma, intervenuti in seguito ad una chiamata di alcuni vicini di casa che avevano udito le urla della donna, mentre era intento a malmenare la madre provocandole evidenti traumi. Tratto in arresto, a seguito dell’udienza di convalida, è stato sottoposto alla misura della custodia cautelare in carcere.

Il giovane di Custonaci invece, nonostante fosse sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla madre, sarebbe stato sorpreso e bloccato dai militari sulle scale che conducono all’appartamento della donna dopo che aveva forzato la porta di ingresso con dei calci danneggiandola. Dopo l’arresto e a seguito dell’udienza di convalida è stato sottoposto agli arresti domiciliari con l’ausilio del braccialetto elettronico.

- Advertisment -

Altre notizie