sabato, Giugno 22, 2024
26.1 C
Trapani
HomeAttualitàDomani a Partanna per l’8 marzo, Piera Levi-Montalcini presenta il libro sulla...

Domani a Partanna per l’8 marzo, Piera Levi-Montalcini presenta il libro sulla zia, Premio Nobel per la Medicina

La Giornata Internazionale della donna sarà caratterizzata, a Partanna, da un importante incontro culturale organizzato, quest’anno, in collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, la scuola e il Rotary Club.

Ospite dell’8 marzo, nell’auditorium dell’I.I.S.S. D’Aguirre/Alighieri, sarà Piera Levi-Montalcini, autrice, assieme ad Alberto Cappio, del libro dal titolo “Un SOGNO al MICROSCOPIO”, dedicato alla vita della zia, neurologa, Senatrice a vita e Premio Nobel per la Medicina nel 1986.

Il libro, scritto assieme al responsabile delle attività di ricerca, valorizzazione e promozione dell’archivio della famiglia Levi-Montalcini, sarà presentato a partire dalle ore 11 nel corso di un incontro con gli studenti.

E’ la storia, dall’infanzia all’età adulta, di una scienziata curiosa e caparbia, prima e unica donna italiana ad aver vinto il Premio Nobel per la Medicina, assieme al collega e amico Stanley Cohen per la scoperta dell’NGF (il fattore di crescita della fibra nervosa).

Di famiglia ebraica, settantasei anni, ingegnera elettronica, presidente dell’associazione Levi-Montalcini, Piera porta avanti l’eredità spirituale di sua zia, espulsa dall’Università di Torino in seguito alle leggi razziali, e assieme a Cappio, ha unito le forze per ricostruire, dall’infanzia passando per l’adolescenza fino all’età adulta, la vita di questa grande scienziata.

Ad aprire i lavori della mattinata, con i saluti istituzionali, saranno la Dirigente Scolastica, Francesca Maria Accardo, la Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale, Antonella Vaccara, il sindaco, On. Nicolò Catania e l’assessore alla cultura, Noemi Maggio.

Altre notizie