Home Attualità Progetto FAMI “Don’t Touch” per gli operatori pubblici e privati che si...

Progetto FAMI “Don’t Touch” per gli operatori pubblici e privati che si interfacciano con l’utenza straniera

Un corso di alta formazione peraggiornare e qualificare le competenze e costituire una rete di supporto territoriale in grado di dare risposte adeguate alle problematiche legate all’immigrazione, ed in particolare alle discriminazioni e alle violenza su donne e minori.

Nell’ambito del progetto FAMI “Don’t Touch”, promosso dalla cooperativa sociale Badia Grande per prevenire e  contrastare le violenze di ogni genere nei confronti dei minori stranieri residenti nelle province di Trapani, Palermo e Agrigento, è stato pubblicato il bando di selezione per titoli ed esami al corso di specializzazione e perfezionamento “Prevenzione e strategie d’intervento: IL FENOMENO DELL’IMMIGRAZIONE E LE DISCRIMINAZIONI SOCIALI (Diritti umani, violenza sui minori e sulle donne)”. Il corso è   organizzato dal Consorzio Universitario  UNISOM, partner del progetto Don’t Touch,  e dal  Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione dell’università di Palermo.

Il corso è gratuito ed è rivolto a 200  operatori, pubblici e privati, impegnati nel settore dell’immigrazione o che svolgono attività di presa in carico, tutela, accoglienza ed educazione dell’utenza straniera. Gli ambiti professionali di appartenenza sono: – Servizi sociali – Servizi sanitari – Servizi scolastici – didattici  –  Servizi  demografici  –  Servizi  alla  persona  –  Servizi amministrativi. 

Le lezioni si svolgeranno in modalità E-learning su piattaforma elettronica Unisom-GoToMeeting. Il corso si articolerà in cicli di lezioni ed esercitazioni per un totale complessivo di 900 ore, così divise: teoria ore 400 (100 ore in modalità f.a.d. sincrona e 300 ore in f.a.d. asincrona).

Coordinatore didattico del corso è il Prof. Gioacchino Lavanco, direttore del Dipartimento S.P.P.E.F.F. dell’Università degli studi di Palermo;  responsabile scientifico è  la dott.ssa Melita Ricciardi;  responsabile scientifica del progetto “DON’T TOUCH” è, invece, la prof.ssa Ignazia Bartholini.

Il conseguimento del titolo consentirà all’allievo di ottenere 30 crediti ECM. E’ stato inoltre richiesto l’accreditamento del corso al Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali. Ai partecipanti, verrà rilasciato un ATTESTATO di PARTECIPAZIONE con indicazione del voto finale.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire entro le ore 14:00 del 20-11-2021.

Il bando e la domanda di partecipazione si possono visionare e scaricare agli indirizzi  www.cooperativasocialebadiagrande.org e www.unisom.it . 

Ultime notizie in diretta

Dopo sei mesi di grande disagio per la chiusura dello Scorrimento Veloce il Pd chiede al Sindaco di intervenire

Il Circolo Pd online Nilde Iotti, interpretando il crescente...

Presentazione degli incontri svolti ad Almaty, in Kazakistan, dal 22 al 28 novembre dalla Volare Consulting

'Siamo orgogliosi della riuscita degli eventi che abbiamo organizzato al La Prima di...

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and Revenge Porn’, campagna di sensibilizzazione di Mete Onlus

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and...

Assise 2021 della Consulta degli Ordine degli Ingegneri di Sicilia: tanto entusiasmo per un percorso di crescita condiviso

La Consulta Ordini degli Ingegneri di Sicilia ha celebrato la sua Assise 2021...

Unioncamere Sicilia: no ad accorpamento Camere di commercio

No all’accorpamento in un’unica Camera di Commercio di quelle di Agrigento, Caltanissetta, Ragusa,...

Domani la giornata internazionale delle persone con disabilità

Ricorre domani, venerdì 3 dicembre, la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. Il...

Un incontro di calcetto multietnico per favorire l’integrazione tra i ragazzi del Centro di Accoglienza SAI di Vita

La Cooperativa Badia Grande ha promosso un incontro di calcetto multietnico perfavorire l'integrazione...

L’Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico

L'Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico. “Abbiamo...

Rinnovato Consiglio direttivo ONAV Trapani: Passalacqua nuova delegata provinciale

La sezione trapanese dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino (ONAV) ha eletto il nuovo Consiglio...

Altre Notizie di Oggi

Misiliscemi: non si ferma all’alt, investe carabiniere con scooter rubato

I Carabinieri di Paceco hanno arrestato un ragazzo ericino di 18 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e ricettazione. Il...

Una commissione parlamentare d’inchiesta per Denise Pipitone

La scomparsa di Denise Pipitone da Mazara del Vallo, il primo settembre del 2004, e soprattutto le complesse fasi delle indagini e...

Atti persecutori nei confronti della vicina di casa

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori, nei...

Ubriachi danneggiano un bar

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo sono intervenuti a Custonaci dove il gestore di un bar aveva chiesto l’intervento in quanto dei...

Stalker finisce in carcere. Perseguitava l’ex nonostante fosse ai domiciliari.

Poco più di 15 giorni fa era stato arrestato e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico accusato di stalking dopo aver perseguitato...

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ha...
Trapani
cielo coperto
12.1 ° C
14.2 °
9.6 °
89 %
4.3kmh
100 %
Ven
12 °
Sab
13 °
Dom
15 °
Lun
12 °
Mar
13 °