Trapani, i vigili urbani festeggiano San Sebastiano

Il comandante Mario Bosco ha tracciato un bilancio dell'attività svolta nel 2019. Si va verso l'assunzione di nuovi agenti di Polizia Municipale.

258

Oggi, per la ricorrenza di San Sebastiano, protettore dei vigili urbani, alla Madonna di Trapani è stata celebrata una messa per gli agenti della Polizia Municipale, che successivamente si sono spostati con le autorità presenti per un incontro nel vicino museo Pepoli.

Alla celebrazione hanno partecipato anche i rappresentanti degli altri corpi di polizia e della forze dell’ordine, oltre che il viceprefetto ed i comandanti dei vigili urbani dei Comuni di Erice e Valderice, presenti con le rispettive amministrazioni. Come sempre la ricorrenza di San Sebastiano ha permesso di fare un bilancio sull’attività della Polizia Municipale di Trapani.

Naturalmente c’è sempre da fare i conti con il problema della carenza di vigili urbani. Quelli in servizio a Trapani sono circa 40 su una pianta organica di 120 unità. Un terzo di quanto previsto insomma, anche se l’amministrazione comunale ha dotato gli agenti di nuove strumentazioni. Si punta comunque ad un concorso per assumere nuovi vigili, come annunciato questa mattina dal comandante della Polizia Municipale di Trapani Mario Bosco.  

Mario Torrente

GUARDA IL SERVIZIO CON L’INTERVISTA AL COMANDANTE MARIO BOSCO