Pubblicità
<tonno auriga

Una denuncia e circa 650 chili di alimenti sequestrati. E’ il bilancio di un’attività di controllo effettuata all’interno di un panificio di Castelvetrano dagli uomini del Nas di concert ocon la locale tenenza della Guardia di Finanza. Nel corso dei controlli sono stati riscontrati illeciti penali ed amministrativi. Per il proprietario dell’attività commerciale è scattata la denuncia per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione. I militari hanno sequestrato circa 650 chili di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione, insudiciati ed alcuni provenienti da macellazione clandestina. E’ stata anche elevata una sanzione pari a mille euro per le gravi carenze strutturali riscontrate e sono state avviate le procedure di segnalazione all’Asp di Trapani. Gli uomini delle Fiamme Gialle, per la parte di competenza, hanno proceduto alla rilevazione del personale dipendente, al fine di eseguire i necessari approfondimenti istruttori.