Pubblicità
<tonno auriga

Anche Facebook ci premia come la pagina televisiva più vista in Sicilia.

Superati i 40 mila Mi Piace nella nostra pagina social. Un piccolo traguardo che tuttavia ci rende ulteriormente orgogliosi del lavoro sino ad oggi svolto. Anche sul web che non è certamente il nostro ramo d’azienda principale nel core business del Gruppo Editoriale. Tuttavia, superare tutte le pagine di riferimento delle testate televisive dell’isola, comprese quelle dei grandi gruppi editoriali in Sicilia con bacini d’utenza assai più grossi come Palermo e Catania, non può che far piacere. Una ulteriore conferma della bontà delle scelte fatte nella diversificazione dei contenuti multimediali nelle nostre piattaforme emissive. Nonostante un breve rallentamento, dovute a cause indipendenti dalla nostra volontà, col nuovo sito, ormai semplici “piattaforme d’atterraggio” nel mondo web ma strategici ai social, abbiamo ripreso speditamente a marciare con numeri record a partire dalla Processione dei Misteri, quando è andato on line per la prima volta. Adesso, puntiamo ai 50 mila entro l’anno. Un numero esorbitante per chi conosce le dinamiche social. Una precisa scelta editoriale che si è concretizzata in maniera plastica con format innovativi come quello della “Signora Pappalardo” che ringraziamo per aver condiviso il progetto di Telesud e con la quale vogliamo condividere altre esperienze in futuro. Tutto ciò non tralasciando, anzi puntandoci con convinzione, la “vecchia” televisione restando, tutt’oggi, l’unica emittente sull’isola ad emettere in fullHd. Anche su questo versante abbiamo fatto delle scelte precise. Più approfondimento delle notizie, più qualità nelle firme, andando oltre la notizia pura e semplice ormai inflazionata dai social ma sempre più vista con diffidenza nell’era delle fake news, dilaganti sul web. Insomma, il brand Telesud e le firme che scrivono gli articoli siamo convinti facciano la differenza nell’agguerrita concorrenza 2.0, o 3.0 che sia. Per questo vi ringraziamo. Telesud ogni giorno con voi. E ce lo dimostrate quotidianamente. Per questo 40 mila volte GRAZIE.
Massimo Marino  Presidente di Telesud