Pubblicità
<tonno auriga

Sconfitta per i granata a Cittadella. Finisce 2-0. Terza sconfitta di fila per la squadra di Baldini.

Al 46′ la rete del Cittadella con Celar. Al 68′ il raddoppio con Diaw.

CITTADELLA: Paleari, Ghiringhelli, Frate, Adorni, Benedetti, Bussaglia, Iori, Branca, Lippi, Celar, Diaw

Alla. Roberto Venturato

TRAPANI: Dini, Scognamiglio, Taugourdeau, Aloi, Jakimovski, Luperini, Cauz, Scaglia, Fornasier, Pettinari, Moscati

All. Francesco Baldini

Terza giornata di campionato per la serie B. Trapani di scena a Cittadella. Due squadre a zero punti. Al terzo minuto subito occasione per il Cittadella con Bussaglia che conclude ma Dini respinge. Quattro minuti dopo punizione al limite per un fallo di Taugourdeau. Cekar sulla battuta anche in questo caso Dini respinge, bagarre in area ma il Trapani esce indenne. Al 21′ Diaw ruba palla a Fornasier, ma il suo tiro non è nello specchio della porta. Al 28′ grande occasione per impadronì di casa con Diaw che si trova a t per tu col portiere granata ma la palla è lunga e Dini ha la peggio perché subisce fallo. Al 40′ la prima azione del Trapani con un’azione palla a terra manovrata che porta sui piedi di Scaglia la conclusione ma il tiro non è nello specchio. Un primo tempo contratto per il Trapani che solo nei minuti finali riesce ad alzare il baricentro. Per il secondo tempo dentro Nzola e fuori Cauz. Dopo 30 secondi la rete del Cittadella con Celar che colpisce di testa. 1-0. Un minuto dopo il destro a giro di Diaw non è preciso . AK 52′ calcio di rigore per la squadra di casa. Dini atterra Diaw. Dal dischetto Fiori, ma Dini para il tiro sulla destra del portiere del Trapani. Al 56′ ennesimo cambio per il Trapani. Scaglia lascia il posto a Tulli. Al 68′ il raddoppio del Cittadella con Diaw, palla lunga e aggancio in area. Spiazzato Dini. 2-0. Al 71′ traversa dei granata di casa. Sul versante opposto chacebper Luperini e Pettinati, salva Paleari. Al 76′ per il Trapani dentro Colpani fuori Aloi. Un secondo tempo sicuramente più propositivo per il Trapani, grazie anche all’ ingresso di Tulli . sconfitta per i granata di Sicilia, la terza di fila, che di sicuro deve far riflettere.