Pubblicità
<tonno auriga

La richiesta di inasprimento del regime carcerario arriva dalla DDA

La Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo ha chiesto per Pietro e Francesco Virga e per Francesco Orlando, già detenuti, l’inasprimento del regime carcerario ordinario al 41 bis. I fratelli Virga, figli del capomafia Vincenzo già condannato all’ergastolo e ristretto nel carcere milanese di Opera, sono ritenuti i reggenti della famiglia mafiosa trapanese e avrebbero preso in mano il mandamento mafioso di Trapani. Orlando sarebbe ritenuto una figura di spicco accanto ai fratelli Virga. I tre sono stati coinvolti recentemente in una indagine dei Carabinieri e accusati di aver gestito una compravendita di voti nel corso delle ultime elezioni regionali.