Pellegrino a Bologna per l’assemblea nazionale del Pd

Pubblicità
<tonno auriga

In questo fine settimana l’assessore del Comune di Trapani Giuseppe Pellegrino è stato a Bologna per partecipare all’assemblea nazionale del Pd che si è conclusa oggi con l’intervento del segretario Nicola Zingaretti. Nel corso della tre giorni, dal titolo “Gli anni 20 del 2000 – tutta un’altra storia”, Pellegrino, che è componente dell’assemblea nazionale, tra la full immersion dei laboratori e le varie sessioni tematiche, molte delle quali incentrati sui modelli di sviluppo sostenibile, ha preso contatti con la responsabile della sostenibilità nel Pd Chiara Braga, per chiedere di fare osservare la Carta universale dell’Agronomo scritta nel 2015 all’Expò di Milano. L’assessore trapanese ha anche incontrato il ministro Giuseppe Provenzano, con cui ha parlato di infrastrutture, a partire da alcune opere come  linea ferrata Alcamo-Trapani via Milo ed il sottopassaggio di Marsala. L’assemblea nazionale apre di fatto la campagna di tesseramenti per arrivare ai congressi comunali, provinciali e regionali.