domenica, Luglio 21, 2024
29.1 C
Trapani
HomeAttualitàSono una decina le vie di Marsala che usufruiranno della sistemazione per...

Sono una decina le vie di Marsala che usufruiranno della sistemazione per il “Giro di Sicilia 2023”

Sono una decina le vie di Marsala che usufruiranno dei fondi che la Regione Siciliana ha destinato alla sistemazione delle strade lungo le quali si svilupperà il “Giro di Sicilia 2023”. L’evento, com’è noto, partirà proprio da Marsala il prossimo 11 Aprile, con la città che sarà al centro dell’attenzione mediatica sportiva nazionale e internazionale. Con riferimento alla tappa di Marsala, l’Assessorato regionale alle Infrastrutture ha già comunicato al sindaco Massimo Grillo che il rifacimento del manto stradale riguarderà le vie S. L’Africano, Sibilla, Isonzo, C. Battisti, Isole Egadi, Lungomare Boeo, Col. Maltese, Lungomare Mediterraneo e V. Florio. “Ci siamo già attivati per consentire, fin dalla prossima settima, l’avvio dei lavori, affermano il sindaco Grillo e l’assessore Giacomo Tumbarello. Contestualmente, con un provvedimento della Polizia Municipale sarà regolamentata la circolazione veicolare nelle zone interessate”.

Sono quasi 4 milioni di euro i fondi impegnati dal Governo Schifani – su proposta dell’assessore alle Infrastrutture Aricò – per la sistemazione delle strade non statali interessate dal passaggio del Giro di Sicilia, presentato martedì scorso nel corso della conferenza stampa a Palazzo d’Orleans. Nel trapanese, è di 260 mila euro la somma desinata alla manutenzione straordinaria delle strade comunali e provinciali coinvolte lungo le tappe del gito ciclistico.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie