Nell’ambito della programmazione delle attività di discerbatura dei marciapiedi e dei cigli stradali,  l’assessore Ninni Romano, assieme l’architetto Quatrosi e l’ingegnere Ala dei servizi per l’ambiente del Comune di Trapani,  si è recato presso il Centro Nino Via, dove si è potuto constatare  la presenza di copiose erbacce verdi e secche all’esterno e all’interno del perimetro della struttura. Per scongiurare il rischio che si possano verificare incendi è stato programmato un  intervento di discerbatura che sarà effettuato a breve  dai servizi per l’ambiente.