Pubblicità
<tonno auriga

Il partito di Berlusconi spinge per elezioni già nel 2020. Oggi conferenza stampa per rilanciare la politica del partito

Forza Italia riparte dalla opposizione senza sconti al Governo Nazionale. Dopo mesi di silenzio il gruppo dirigente trapanese torna a far sentire la sua voce in polemica contro i provvedimenti presenti nella manovra di bilancio dello Stato, considerata depressiva e ricca di microtasse che deprimeranno i consumi. La sintesi politica è: meglio che questo Governo vada a casa e che si torni al voto nel 2020.

ASCOLTA L’INTERVISTA ALL’ON. TONI SCILLA