La Pallacanestro Trapani giocherà in trasferta la seconda giornata della Supercoppa LNP. A Ferrara i granata scenderanno in campo per cercare il bis dopo il successo contro l’Orlandina Basket. Anche la squadra ferrarese proviene da una vittoria: avendo vinto il confronto con Cento. La formazione di coach Daniele Parente dovrà fare a meno di Curtis Nwohuocha che soffre di un problema al ginocchio e che ha già saltato il derby contro Capo D’Orlando. Il giocatore probabilmente sarà convocato per la gara contro Ferrara, ma non sarà della partita. Recupera invece Gabriele Spizzichini, assente nella gara tutta siciliana, che in settimana ha svolto gli allenamenti insieme al gruppo. Ferrara è tra le formazioni più attrezzate nel campionato di serie A2. Allenata da Spiro Leka, ex Pesaro, il tecnico può contare sui giovani prospetti Ebeling e Filoni, che si divideranno la posizione di ala piccola. Una squadra completa anche sottocanestro con tre giocatori di ruolo, tra cui l’ex granata Patrick Baldassarre. Quella con Ferrara sarà una gara importante per capire le sorti del gruppo azzurro della Supercoppa LNP. Chi vincerà fra i trapanesi e gli emiliani conquisterà momentaneamente il primo posto del raggruppamento, in attesa dell’ultima giornata del girone preliminare della competizione. Chi giungerà al primo posto di ogni gruppo previsto per la Supercoppa, si qualificherà alla Final Eight che si disputerà nel weekend tra il 6 e l’8 novembre.