A Campobello oggi “La Sicilia è nostra e non è di Cosa Nostra”

148

Oggi pomeriggio a Campobello, assieme al sindaco Giuseppe Castiglione e al sindaco Enzo Alfano, a una rappresentanza di sindaci di tutta la provincia, ai cittadini, alle sigle sindacali, alla chiesa, si è svolta la manifestazione “La Sicilia è nostra e non è di Cosa Nostra”, che ha preso il via alle 18 con ritrovo presso il vicolo San Vito, dinanzi il covo di Matteo Messina Denaro.
Un corteo organizzato per gridare insieme un forte NO alla mafia. Un’iniziativa  voluta anche dai tantissimi cittadini onesti che rappresentano il vero volto del territorio, per mandare un messaggio forte e univoco di contrasto alla criminalità, e il ringraziamento alle Forze dell’Ordine per la cattura di Messina Denaro.