Trapani: si indaga su una violenza sessuale perpetrata nella notte. Sequestrata una panchina alle Mura di Tramontana

7017

Gli agenti di polizia della questura di Trapani stanno indagando su un presunto caso di violenza sessuale. A subirla sarebbe stata una donna straniera. L’episodio, sul quale vige il massimo riserbo, si sarebbe consumato, nella notte, alle Mura di Tramontana. La donna sarebbe stata costretta a subire un rapporto sessuale su una panchina che è stata sottoposta a sequestro. Per il momento non si conoscono altri particolari. Bocche cucite alla questura del capoluogo: Stiamo indagando. La donna che è stata accompagnata in ospedale è già stata interrogata dagli investigatori impegnati a ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. La vicenda, almeno per il momento, è ancora tutta da decifrare. Il presunto caso di abuso alla vigilia delle giornata internazionale contro la violenza sulle donne che Trapani ha celebrato con una manifestazione che si è svolta alla Prefettura