Marinaio soccorso al largo di Pantelleria

429

Operazione di soccorso ieri da parte della Guardia Costiera a circa 22 miglia a Sud di Pantelleria. Un marittimo, imbarcato a bordo di un peschereccio partito da Monastir, durante l’attività di pesca aveva subito l’amputazione del dito di una mano e riportato diverse ferite. Le operazioni di soccorso, coordinate dalla Direzione Marittima di Palermo, si sono concluse con successo, anche grazie alla collaborazione con il Centro Internazionale Radio Medico. Il ferito dopo essere stato trasbordato sulla motovedetta Cp301, una volta giunto al porto dell’Isola è stato affidato ai sanitari del 118 e trasportato presso l’area di emergenza dell’ospedale “Nagar”.