Home Cronaca Le dichiarazioni di Tranchida sull'avviso di garanzia ricevuto

Le dichiarazioni di Tranchida sull’avviso di garanzia ricevuto

In tarda mattinata mi è stato notificato dalla GdF un avviso di conclusione delle indagini e contestale avviso di garanzia.
La Procura della Repubblica mi contesta due presunte ipotesi di reato: falso ideologico e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente.
I presunti fatti – ipotesi reato s’inquadrano in una più generale e annosa “questione meridionale” che di recente, come nel passato (mi piacerebbe dire che non si debba più ripetere nel futuro) ha visto protagonisti tutti i comuni siciliani – Trapani compreso – che si sono dovuti occupare del fenomeno del precariato; fenomeno tutto siciliano ereditato in virtù di leggi regionali e nazionali circa il regime di aiuti ai disoccupati sin dagli inizi degli anni ‘70. Nel pieno ed assoluto rispetto delle procedure e delle leggi, finalmente in Sicilia e nei Comuni è stata avviata la fase della stabilizzazione, in molti casi graduale, dei precari storici. Tale stabilizzazione è stata prima di tutto una risposta al sacrosanto diritto al lavoro e la realizzazione di un principio di giustizia sociale per migliaia di famiglie e di lavoratori che per decenni sono state sfruttati e tenuti sotto scacco dalla stessa regione ma anche dagli enti locali.
Sulla pelle dei precari si è, soprattutto a livello regionale, com’è noto costruito il consenso elettorale. Non va però taciuto che sui precari, stabilizzati o in attesa di stabilizzazione, si fonda oggi la quasi totalità della forza lavoro degli enti locali.
Nel merito della vicenda giudiziaria, quest’ultima s’interessa al caso di due lavoratori precari del comune di Favignana, provenienti dal comune di Erice. Orbene, non mi sarà difficile dimostrare nelle opportune sedi la liceità del mio operato; dopo tutto nella mia storia politico – amministrativa ho sottoscritto, al pari di altri sindaci, centinaia se non svariate migliaia di atti legittimi, diversamente non si spiegherebbe la mia specchiata fedina penale. Nel corso della mia lunga carriera amministrativa – da molti miei avversari politici invidiata – non ho mai indotto alcuno ad adottare presunte procedure non conformi a legge. Continuerò la mia azione amministrativa con più forza, determinazione e passione al sol fine di migliorare la città di Trapani e la qualità della vita dei suoi cittadini che con la Giunta mi onoro di servire; per il sottoscritto la Politica è stata sempre passione impegno ed essere al servizio delle comunità.
Ho sempre avuto fiducia nell’operato della magistratura, sia quella inquirente che quella giudicante, ed affronterò con assoluta serenità la vicenda giudiziaria, certo – come sono – che l’esito riconoscerà la bontà e la legittimità del mio operato.
Giacomo Tranchida

Ultime notizie in diretta

Marausa, salvata tartaruga

Era finita sulla spiaggia di Marausa completamente imbrigliata da...

Visita al Parlamento Europeo

Una delegazione del Centro Studi Dino Grammatico, guidato dallo scrittore Fabrizio Fonte, è...

EricèNatale, presentato il programma degli eventi

Presentato oggi, nell'aula consiliare del Palazzo Municipale di piazza della Loggia,  il programma...

Palazzo Orléans a Palermo: Domani giardini aperti

Domani, in occasione della festività dell’Immacolata Concezione, i Giardini del Palazzo Orléans resteranno...

Paceco. Al via la campagna di vaccinazione anti-influenzale

A Paceco e nelle frazioni di Nubia e Dattilo, diverse giornate di dicembre...

Teatro: «Il ricordo che se ne ha». Tratto dai libri di Mariza D’Anna, a Trapani la prima assoluta

Lo spettacolo musicale, tratto dall’omonimo romanzo e dall’altro suo libro La casa di...

Alcamo: fine di un amore, in cinque denunciati dai carabinieri

Tre donne 50, 44 e 20 anni e due uomini di 28 e...

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade...

Condizioni e costi dell’insularità per la Sicilia. Conferenza alla Camera dei Deputati

Si terrà alla Camera dei Deputati il prossimo 10 Dicembre dalle 10 alle...

Altre Notizie di Oggi

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade di Castelvetrano è stato denunciato dai Carabinieri della Sezione...

Nel Belìce 91 cittadini stranieri denunciati. Non avevano diritto al reddito di cittadinanza

Novantuno cittadini stranieri, in prevalenza di nazionalità tunisina e ghanese, avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Tutti sono stati...

Trapani, si è spenta Sofia Marini

Per un male incurabile. Aveva 60 anni. Si è spenta questa notte Sofia Marini. Sessant'anni, della nota famiglia di...

Pantelleria, sequestrati 138 kg di hashish

Tre arresti, fra questi una donna di Lodi trasferitasi nell'isola I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso,...

Super Green Pass: da domani i controlli straordinari predisposti dalla Prefettura di Trapani

La prefettura di Trapani ha adottato un piano di controlli, a campione, perché sia garantito il rispetto dell’obbligo del green pass e...

Marsala. Sequestro di beni ad uno spacciatore di 38 anni

Agenti dell’Anticrimine della Questura di Trapani, hanno eseguito, a Marsala, un sequestro di beni, per un valore di 500mila euro a carico...
Trapani
cielo coperto
14.3 ° C
17 °
13.5 °
79 %
6.4kmh
85 %
Mer
15 °
Gio
11 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
12 °