Un’opera dello scultore Mollica donata al Comune di Marsala

171

La volontà di donare una propria opera al Comune di Marsala, lo scultore Teodoro Mollica l’aveva manifestata alla figlia Giuseppina. La stessa, poi, aveva dato concretezza a quel desiderio paterno formalizzandolo in una donazione a titolo gratuito. “Non possiamo che essere onorati di ricevere questa statua realizzata dal professore marsalese, afferma il sindaco Massimo Grillo. Daremo all’opera un’adeguata collocazione ed avremo cura di evidenziare l’apprezzato gesto di liberalità della Famiglia Mollica”. L’opera scultorea, in cemento bianco e polvere di marmo – di quasi tre metri d’altezza e due di base – raffigura una ginnasta e potrebbe essere posizionata in una piazza. La Giunta Municipale, con proprio provvedimento ha accettato la donazione della scultura che, meritevole di interesse artistico, rappresenta un arricchimento culturale per l’intera comunità marsalese, a beneficio di cittadini e visitatori.